• +39 345 936 5261
  • marco@luganawinetours.com
  • Mon - Sun: 9:00 - 18:30
  • +39 345 936 5261
  • marco@luganawinetours.com

Top 5 spiagge del basso Garda

Non sapete dove prendere il sole e passare un pomeriggio di relax sul basso Benaco? Ecco qualche dritta

Il Lago di Garda è una meta prescelta  ogni anno da migliaia di turisti: bellissimi paesaggi, buon cibo, ottimo vino, storia, arte, borghi incantevoli e, ovviamente, spiagge. Dopotutto Estate e spiaggia sono un’accoppiata intramontabile,  un po’ come prosciutto e melone o Bud Spencer e Terence Hill e un viaggio sul Benaco senza qualche giornata di relax a pochi metri dalla riva sarebbe incompleto.

Quali scegliere però? Il catalogo è vastissimo e sprecare ferie preziose sulla spiaggia sbagliata minerebbe l’umore di chiunque.

Ecco quindi, la top 5 del basso Garda:

  • Jamaica. Questa spiaggia seminascosta, sotto il promontorio di Sirmione su cui sorgono le Grotte di Catullo, era poco frequentata fino a qualche anno fa. Ora, nonostante sia invasa dal turismo, rimane una delle location più suggestive del lago. Assistere alle lucei del tramonto che si riflettono sui lastroni a filo d’acqua è uno spettacolo imperdibile.

  • Brema. Sirmione è intasata dal traffico? La spiaggia Brema può essere un’ottima alternativa. Un curato manto erboso, una spiaggia attrezzata, parcheggi che non sono un miraggio e la stessa bellissima vista di cui si gode dalle altre spiagge sirmionesi.

  • Baia del vento. Stare ad oziare non fa per voi? Quest’accogliente spiaggia a San Felice del Benaco, grazie ai sui servizi, è divenuta meta per surfisti e sportivi. L’acqua, di solito, è pulita e lo spazio per sistemarsi al sole col salviettone non manca mai. Bonus: potrete godere di un’ampissima visuale sul Garda.

  • Spiaggia di Pisenze. Anche questa spiaggia, come Jamaica di Sirmione, era poco conosciuta fino a qualche anno fa, il boom turistico, in ogni caso, non ne ha intaccato la bellezza. La rigogliosa vegetazione circostante la rende subito distinguibile. L’acqua particolarmente limpida, inoltre, ha pochi eguali sul basso Garda e invoglia a rinfrescarsi senza remore. Se siete avventurosi, potreste raggiungerla passando dal Parco Naturale di Manerba: una passeggiata impegnativa, ma affascinante.

  • Bau Beach. Come suggerisce il nome, questa spiaggia di Peschiera è pensata tanto per umani quanto per cani. L’ideale, quindi, se siete accompagnati dal vostro amico a quattro zampe. Bau Beach è recintata con accessi diretti al lago. Oltre al solito ombrellone, sarà possibile avere un lettino per cani, ciotola e sacchetti gratis.
Spiaggia

Piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi
Condividi su twitter
Condividi
Condividi su linkedin
Condividi
Condividi su pinterest
Condividi

Lascia un commento